Sistemi di irrigazione
Casa

I sistemi di irrigazione, una praticità per le innaffiare le piante e il giardino di casa

L’acqua è un bene prezioso, motivo per il quale è sempre più necessario che non vada sprecata. I molteplici sistemi di irrigazione che si possono trovare sul mercato, quindi, permettono di poter andare ad innaffiare in modo assolutamente efficiente e, perciò, senza sprechi anche le piante di casa. Di conseguenza, per innaffiare e per irrigare il giardino di casa, l’orto oppure il prato, si potrà utilizzare molteplici metodi.

Sistemi di irrigazione

Tra quelli maggiormente utilizzati e noti, si può ricordare, l’irrigatore oscillante, l’irrigatore a goccia, gli sprinkler, così come si potrà andare ad utilizzare una pistola oppure una lancia. Ovviamente, se si tratta di aiuole, fioriere e di superfici particolarmente ristrette, l’innaffiatoio rimane sempre la soluzione più pratica.

Cosa determina la scelta dei sistemi di irrigazione

Anche per uso domestico, nella scelta dei migliori sistemi di irrigazione vi sono tre fattori che svolgono, tutti, un importante ruolo. Questi fattori sono: la quantità di saturazione, la dimensione dell’area che è da irrigare e la tipologia del terreno. Per esempio, l’impianto d’irrigazione di superficie è un metodo di irrigazione che risulta essere perfetto per arbusti e per siepi e, con un tubo secondario, potrà facilmente irrigare fioriere e piante in vaso.

Impianto di irrigazione fai da te – guida alla realizzazione

Invece, non è adatto per il prato. In questo caso, infatti, sarà meglio optare per un impianto interrato. Andando a concludere, è da ricordare la possibilità di acquistare utili accessori come, per esempio, il rilevatore di pioggia o di umidità e il programmatore online.

Pratichi l’apicoltura? Vuoi prevenire furto di api? Quindi fai clic per leggere un articolo su questo argomento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *