Non vi è donna al mondo che almeno una volta in vita sua non abbia desiderato eliminare tutti i peli dal proprio corpo. Persino le donne delle tribù hanno i propri rituali di depilazione e di eliminazione dei peli. Ovunque si trovino, i peletti superflui sono brutti e odiosi. È molto bassa la percentuale delle donne con peli chiari e radi che crescono lentamente e, quando anche sbucano in superficie, non si vedano molto. A differenza degli uomini che per lo più si radono solo i baffi e la barba (certi sportivi sistemano i peli del petto e si depilano le gambe), le donne hanno un problema più grande. Gambe, braccia, inguine – il triangolo delle Bermuda nel quale la donna perde un sacco di tempo mettendosi apposto. È sbagliato ritenere che sopporti tutto quel fastidio per gli uomini. Le donne desiderano essere innanzi tutto belle per se stesse.

Depilazione intima – l’incubo di ogni donna

Vi sono delle regole non scritte della depilazione, sicché i peletti delle braccia non vengono mai rimossi con il rasoio oppure i peli delle gambe con una pinzetta. Non è proibito, ma tali metodi comportano delle conseguenze che nessuno vuole affrontare. Se rimuovete i peli dalle braccia con un rasoio, questi poi cresceranno più velocemente, saranno più forti e scuri. Per tale ragione in questo caso si raccomanda la depilazione con la ceretta o con il depilatore. Per quanto riguarda le gambe, il piluccamento con la pinzetta è lento e può persino causare delle infezioni se vi sono delle lesioni sulla cute e se la pinzetta non è sterile. La depilazione intima è, comunque, l’operazione di cui ogni donna volentieri farebbe a meno. L’eliminazione dei peli con il rasoio li renderà ancora più forti, folti, cresceranno più veloci e la pelle non sarà mai abbastanza liscia anche se i peli sono stati rimossi appena qualche minuto prima. Inoltre, i puntini rossi sulla pelle possono avere un aspetto davvero disordinato e antiestetico. La ceretta e la depilazione permanente sono le uniche due soluzioni efficaci?

Depilazione dell’inguine con la ceretta

Tutti gli esperti ritengono che la ceretta sia il metodo più efficace. La ceretta, a caldo o a freddo che sia, strappa i peli alla radice, con il tempo li dirada e lascia la pelle liscia per 3-4 settimane. Ciò è, lo ammetterete, molto meglio che grattare quotidianamente con il rasoio la pelle ormai danneggiata. Sebbene questo tipo di depilazione sia un’ottima scelta, anch’essa ha degli svantaggi. Innanzi tutto è dolorosa. Con il tempo il dolore si riduce, ma non sperate che scompaia del tutto. Ciò non succederà mai. L’inguine è una zona particolarmente sensibile e quindi si raccomanda di fare attenzione con la depilazione per evitare infezioni, batteri, lesioni o infiammazioni. Se vi depilate in un centro estetico, controllatene l’igiene e la professionalità dell’estetista. Inoltre è opportuno usare una ceretta speciale per l’inguine, la migliore sarebbe quella monouso. Dopo la depilazione si consiglia di indossare biancheria di cottone e di evitare i rapporti sessuali per dare alla pelle il tempo per riprendersi.

Conseguenze della depilazione dell’inguine

Per quanto la depilazione intima venga considerata igienica, essa porta con sé determinati rischi. In molti casi è proprio la depilazione con la cera la causa dei peli incarniti e della comparsa delle cicatrici. Come riconoscere un’infezione? I sintomi dell’infezione sono numerosi, ma i più frequenti sono peli incarniti, cisti, cicatrici, verruche, follicolite e la comparsa delle vesciche. Tali vesciche sono molto simili a perline. In alcuni casi si diffondono fino al ventre o ai fianchi. Questi aspetti negativi della depilazione non sono una ragione per smettere di sistemare la propria zona intima, ma sono soltanto un motivo in più per dedicarvi ad essa con la massima attenzione. I peli sono, per dirla semplicemente, lo scudo tra la pelle e tutte le minacce esterne. In maniera particolare durante l’estate quando si indossano i costumi da bagno. Allora la possibilità di un’infezione è più alta poiché, una volta rimossi i peli, la pelle rimane senza protezione. A causa della depilazione compaiono sulla pelle delle piccole aperture invisibili a occhio nudo e quindi non stupisce che le infezioni d’estate siano più frequenti.

Eliminazione dei peli con il laser e i suoi svantaggi

L’eliminazione dei peli superflui con il laser è uno degli argomenti più affrontati in numerose riviste negli ultimi anni. Viene consigliato come il metodo di depilazione permanente migliore e più efficace che una volta per tutte renderà la vostra pelle perfettamente liscia e ordinata. Il maggiore ostacolo per la realizzazione di tale sogno per molte donne è solo il denaro. Pochi sanno che anche questo metodo di depilazione comporta dei numerosi rischi. Raramente avete modo di leggere che tali laser inquinano l’aria con tossine pericolose. Vi state chiedendo come sia possibile? Nel corso del suo funzionamento, il laser rilascia piccole quantità di fumo che contiene oltre 300 sostanze chimiche. Le ricerche hanno dimostrato che addirittura 13 fra esse sono estremamente pericolose per la salute degli uomini e degli animali. I peli non possono essere eliminati con un singolo trattamento. Ci vogliono, a seconda della struttura del pelo, 5-6 sedute. Ciò significa che per 5-6 volte inspirerete tali sostanze. Gli estetisti, dermatologi e tecnici che eseguono tale lavoro inspirano questo fumo nella media 30 volte alla settimana.

Depilazione sicura

Non esageriamo dicendo che le persone, che si prendono cura del vostro corpo cioè lo rendono più bello eliminandone i peli superflui, sono in continuo pericolo di avvelenamento da gas. Considerando che i veri professionisti sono consapevoli di questo rischio, usano maschere per il viso, filtri e depuratori d’aria, così come dispositivi speciali chiamati evacuatori di fumo che sono per lo più parte integrante dell’attrezzatura medica e che ogni centro meglio attrezzato dovrebbe avere. Sono queste le cose da verificare prima di decidervi a rimuovere completamente i peli dal proprio corpo con la depilazione con il laser. Ovviamente, il controllo dell’igiene del centro estetico è indispensabile per qualunque servizio optiate.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *