Il furto di api si verifica spesso durante l'inverno o l'autunno
Casa

Come prevenire il furto di api?

Hai mai sentito parlare di furto di api? Riesci a credere che le api possano anche derubare un altro alveare? Proprio come nel mondo umano, anche il mondo delle api riguarda la sopravvivenza e la famiglia. Ottenere abbastanza cibo per sopravvivere è l’obiettivo annuale degli alveari. Sebbene le api operaie della colonia lavorino durante tutta la stagione per produrre miele, ci sono momenti in cui il nettare scarseggia. Questo è quando si verifica un furto.

Quando gli invasori attaccano gli alveari?

Le api invasori di solito attaccano gli alveari quando sono deboli o quando gli invasori sono alla disperata ricerca di nettare. Un apicoltore alle prime armi può vedere queste api invasori e presumere che sia solo una normale attività nell’alveare. Quello che sta succedendo è esattamente il contrario. Gli alveari che vengono derubati si difenderanno a morte. La cosa peggiore che può accadere è che l’intera colonia venga distrutta. La colonia potrebbe anche perdere la sua scorta di cibo. Il furto potrebbe anche rendere le api più aggressive, rendendo il tuo lavoro più difficile e più doloroso.

Furto di api

E’ anche essenziale identificare la differenza tra il comportamento di furto e il normale comportamento delle api. Esistono diversi segnali di avvertimento che possono indicare furto di api. In genere, le api che foraggiano sembrano appesantite a causa del nettare. Attaccherano anche direttamente l’ingresso dell’alveare.

D’altra parte, le api ladre non sembrano appesantite. Inoltre ronzeranno da una parte all’altra mentre tentano di intrufolarsi all’interno dell’alveare. Queste api ladre lasceranno l’alveare pieno di miele che può rendere impossibile per loro volare. Le api ladre di solito scalano l’alveare con un percorso di volo leggermente basso quando partono. Quando guardi da vicino, puoi anche individuare le api che combattono all’ingresso dell’alveare o a terra davanti al tuo alveare. Questo perché le tue api cercano di difendere l’alveare dal furti. 

Come affrontare il furto di alveari

Ci sono diverse cose che possono essere fatte per proteggere i tuoi alveari quando vengono attaccati. E’ possibile utilizzare una riduzione dell’ingresso in quanto ciò contribuirà a ridurre il numero di api che entrano e escono dall’alveare.

Il furto di api si verifica spesso durante l’inverno o l’autunno perché sono le stagioni in cui il nettare tende ad essere scarso. Tuttavia, ciò può accadere anche in estate o in primavera. In tal caso, è possibile utilizzare un’altra tecnica poiché una riduzione dell’ingresso può ostacolare una corretta ventilazione all’interno dell’alveare.

Un altro buon modo per prevenire il furto nell’alveare è quello di appendere un lenzuolo bagnato o umido sopra l’alveare. Questo lenzuolo bagnato deve pendere verso il basso e bloccare gli invasori. Se il lenzuolo si asciuga, bagnalo di nuovo, quindi rimuovilo dopo uno o due giorni. 

Prevenzione del furto negli alveari

E’ ideale prevenire il furto negli alveari prima che accada. Il riduttore di entrata può essere utilizzato fino a quando l’alveare non è già abbastanza forte da solo per allontanare gli invasori. La migliore possibilità di furto è quando raccogli miele. Non tralasciare mai il miele per le api, poiché sarà facile per loro rubarlo. Copri il miele dopo averlo rimosso dall’alveare per la raccolta. Inoltre, presta particolare attenzione quando dai alle api lo sciroppo di zucchero. Rovesciare questo al di fuori dell’alveare potrebbe attrarre altre api. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *